Home >> Protezione dati personali >> Informativa
Informativa agli interessati ai sensi dell'art. 13 Regolamento UE n. 679/2016 “Regolamento Generale sulla protezione dei dati”

 Gentile Interessato

desideriamo informarla che la normativa nazionale ed il REGOLAMENTO (UE) 2016/679 (regolamento generale sulla protezione dei dati) tutelano la persona con riguardo al trattamento dei dati personali ed alla loro libera circolazione.

Il trattamento dei dati da parte dell’Agenzia Regionale Toscana per le Erogazioni in Agricoltura (ARTEA) avviene per l’adempimento degli obblighi previsti dalla legge di cui alla Legge regionale 19 novembre 1999, n. 60 e l’adempimento di ogni altro obbligo di legge compresa la normativa sulla privacy, specificandosi che ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1) lett. e) del REGOLAMENTO (UE) 2016/679 il trattamento non è soggetto a Suo espresso consenso perché è necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento. Nel rispetto di tale base giuridica, ARTEA, tratterà i dati in modo lecito, corretto e trasparente, per finalità determinate e legittime, di seguito esplicitate, e limitatamente alle finalità medesime.

I dati saranno aggiornati in modo da garantirne l’esattezza rispetto alla finalità indicata il cui conseguimento determinerà la durata della conservazione, in specie la durata sarà pari alla durata dello svolgimento del procedimento amministrativo per il quale vengono conferiti, fermo il rispetto delle norme per la successiva conservazione ai fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici

I dati sono trattati in sicurezza mediante misure tecniche e organizzative adeguate per garantirne la loro integrità ed evitare la loro distruzione, perdita o danno accidentale.

I dati comunicati ad ARTEA sono obbligatori per le finalità indicate e sarà cura di ARTEA specificare la natura dei dati facoltativi se e qualora Le verranno richiesti.

La mancata comunicazione dei dati personali obbligatori impedirà il perfezionarsi dell’adempimento di legge ed il perseguimento delle indicate finalità.

 

1. Finalità del trattamento dei dati:

I Suoi dati verranno trattati per consentire ad ARTEA di svolgere le funzioni previste dalla Legge regionale 19 novembre 1999, n. 60 ed in specie:

- funzioni di organismo pagatore ai sensi dell’art. 7 del regolamento UE 17 dicembre 2013, n. 1306/2013;

- gestione dell’Anagrafe regionale delle aziende agricole quale nucleo del Sistema Informativo Agricolo Regionale Toscano (SIART);

- pagamento dei programmi regionali e europei in agricoltura;

- organismo intermedio di programmi regionali ed europei diversi;

- attività di gestione e tenuta albi, rilascio tesserini, gestione protocollo, intranet, accertamenti amministrativi, gestione contenzioso giudiziario.

- gestione delle credenziali per assicurare l’accesso ai servizi del Sistema Informativo ARTEA.

I Suoi dati potranno altresì essere oggetto di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici in conformità dell'articolo 89, paragrafo 1 del Reg (CE) 2016/679, sulla base del diritto dell'Unione o nazionale; il trattamento è proporzionato alla finalità perseguita, rispetta l'essenza del diritto alla protezione dei dati e prevede misure appropriate e specifiche per tutelare i diritti fondamentali e gli interessi dell'interessato.

 

2. Fonti e Modalità del trattamento dei dati:

Le Fonti della raccolta e trattamento dei Suoi dati personali sono rappresentate dalle Sue comunicazioni e dalle banche dati pubbliche ai sensi di legge, quali a titolo esemplificativo e non esauriente, La Conservatoria dei Registi Immobiliari, il Catasto, gli Uffici Anagrafe ed ogni Autorità Giudiziaria, Fiscale e Amministrativa preposta per legge.

Il trattamento viene effettuato con modalità cartacee e/o informatizzate anche presso i Centri di Assistenza Agricola mandatari di ARTEA nella raccolta dei dati personali e formazione del fascicolo aziendale in forza di apposita Convenzione prevista dalla normativa vigente; per via sia telefonica che telematica, anche attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi, anche con l’ausilio di processi automatizzati, per la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione e qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto con banche dati pubbliche, l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

Informiamo che il sito di ARTEA utilizza propri cookie tecnici per consentire una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web. 

I Suoi dati potranno essere oggetto di trasferimento al di fuori dell’Italia e comunque nell’Unione Europea per le finalità indicate ed in tal caso verranno adottate le misure appropriate per garantire un livello adeguato di sicurezza.

 

3. Soggetti o categorie di soggetti ai quali i dati potranno essere comunicati:

Nell’ambito della finalità di cui al punto 1 i Suoi dati possono essere comunicati ad altri soggetti pubblici soltanto nei casi in cui ciò sia previsto dalla legge (a titolo esemplificativo e non esauriente, Regione Toscana, AGEA, Agenzia delle Entrate, Agenzia del Territorio, Organismi pagatori e Organismi di vigilanza, Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ed enti collegati, Regioni, Comuni, I.N.P.S.), ovvero alle istituzioni competenti dell’Unione Europea ed alle Autorità Giudiziarie e di Pubblica Sicurezza, in adempimento a disposizioni comunitarie e nazionali.

Gli stessi dati possono altresì essere comunicati a nostri dipendenti, soggetti convenzionati, fornitori di servizi, funzionari pubblici in servizio presso altre pubbliche amministrazione, società fornitrici di hardware e software, fornitori di servizi di comunicazione elettronica e produttori di strumenti elettronici nell’ambito delle relative mansioni e/o di eventuali obblighi contrattuali con loro, studi professionali, di consulenza, di consulenza legale, amministrativa, contabile e fiscale; società di certificazione, e comunque  a tutti i soggetti ai quali la comunicazione è dovuta a norma di legge regionale, nazionale e europea.

- i dati potranno essere diffusi (con tale termine intendendosi il darne a conoscenza ad uno o più soggetti indeterminati) a terzi tramite strumenti elettronici e/o attraverso il sito Internet di ARTEA ai soli fini di consentire un corretto svolgimento dell’attività di ARTEA.

Alcuni dati sono resi pubblici ai sensi delle vigenti disposizioni comunitarie e nazionali in materia di trasparenza e consultabili sul portale di ARTEA a norma dei regolamenti vigenti e possono essere trattati da organismi di audit e di investigazione della Unione Europea e degli Stati membri ai fini della tutela degli interessi finanziari della Comunità.

 

4. Diritti dell’interessato

In relazione ai Suoi dati personali trattati da ARTEA, La informiamo espressamente dei Suoi diritti di cui alla normativa nazionale e di cui agli articoli 13 e 14 e di cui agli articoli da 15 a 22 nonché dell'articolo 34 REGOLAMENTO (UE) 2016/679 (regolamento generale sulla protezione dei dati):

Diritto di avere copia dei propri dati personali detenuti da ARTEA (art. 15 regolamento UE);

Diritto di accesso dell'interessato ai propri dati ed alle informazioni relative (art. 15 regolamento UE);

Diritto di rettifica (art. 16 regolamento UE);

Diritto alla cancellazione («diritto all'oblio») (art. 17 regolamento UE);

Diritto di limitazione di trattamento (art. 18 regolamento UE);

Diritto alla notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento (art. 19 regolamento UE);

Diritto alla portabilità dei dati (art. 20 regolamento UE);

Diritto di opposizione (art. 21 regolamento UE);

Diritto di non essere sottoposto ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione (art. 22 regolamento UE);

Diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo e di avere comunicazione di una violazione dei dati personali senza ingiustificato ritardo con la descrizione della natura della violazione dei dati personali misure adottate o di cui si propone l'adozione da parte del titolare del trattamento per porre rimedio alla violazione dei dati personali e anche, se del caso, per attenuarne i possibili effetti negativi (art. 34 regolamento UE).

 

5. Titolare del trattamento, Responsabile del Trattamento e Responsabile della Protezione dei Dati

Il Titolare del trattamento dei dati è ARTEA, con sede in 50127 Firenze, Via Bardazzi 19/21, nella persona del Direttore Pro-tempore.

Per la costituzione del fascicolo aziendale, i Responsabili del trattamento sono i singoli Centri di Assistenza Agricola, strutture riconosciute dalle Regioni, ai sensi del D.M. 27 marzo 2008, il cui elenco è consultabile sul sito di ARTEA, che sono incaricati da ARTEA per la raccolta e trattamento dei dati personali in forza di apposita Convenzione, ai sensi dell’art. 3 bis del D.Lgs. 165 del 27 maggio 1999.

ARTEA indica nella Convenzione stessa:

-  le modalità di raccolta e trattamento dei dati forniti dall’interessato al CAA per la costituzione del fascicolo aziendale che successivamente il CAA trasmetterà ad ARTEA;

- i requisiti che dovranno possedere gli eventuali soggetti terzi ai quali il CAA intende demandare la raccolta ed il trattamento dei dati personali;

- la procedura di designazione da parte del CAA di dette eventuali società o soggetti terzi designati dal CAA per la raccolta ed il trattamento dei dati che successivamente il CAA trasmetterà ad ARTEA.

Si specifica che in caso di mancanza dei requisiti ed inosservanza delle procedure di designazione, nonché dell’inosservanza delle modalità di raccolta e trattamento dei dati da parte di società e soggetti terzi designati dai CAA, i relativi CAA saranno riconosciuti non solo quali Responsabili del Trattamento, ma quali Titolari del trattamento stesso con le conseguenti Responsabilità.

 

Sono altresì responsabili dei dati le società designate all’esito di gara pubblica per l’esecuzione dei controlli in loco limitatamente allo svolgimento delle attività di trattamento dei dati connesse ai servizi da essi erogati in esecuzione della finalità dei controlli in loco come da contratti in essere con ARTEA.

 

Il DPO (data protection officer) Responsabile della Protezione dei Dati Personali è contattabile tramite e-mail: dpo@artea.toscana.it.

 

Per esercitare i Suoi diritti potrà contattare direttamente ARTEA ed il DPO (data protection officer).

 

Per effettuare un reclamo potrà rivolgersi direttamente all’autorità di controllo (Garante per la protezione dei dati personali- www.garanteprivacy.it).






Indietro